top of page

L'Università "Luigi Vanvitelli" intitola l'aula comune agli studenti a Giancarlo Siani.


Giovedi 16 novembre alle ore 15:00 nell'aula Franciosi del Palazzo Melzi nel Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università Vanvitelli in Santa Maria Capua Vetere si è tenuta la cerimonia di inaugurazione dell'intitolazione dell'aula di studio comune a tutti gli studenti a Giancarlo Siani, il giornalista morto per mano della camorra il 23 settembre del 1985. Un giornalista che è morto per volere fare il suo mestiere : quello di riportare la verità.


Alla Cerimonia d'Intitolazione moderata dal giornalista Diego Donoro del TGR Campania sono intervenuti rispettivamente: il prof. Giovanni Francesco Nicoletti ( Rettore dell'Università Vanvitelli), il prof. Raffaele Picaro ( Direttore del dipartimento di Giurisprudenza), il Dott. Giuseppe Castaldo ( Prefetto di Caserta), il dott. Pierpaolo Bruni ( Procuratore della repubblica tribunale di SantaMariaCapuaVetere), la dottoressa Maria Antonietta Troncone ( Procuratore della repubblica tribunale di Napoli nord), il dott. Andrea Grassi (questore di Caserta), il dott. Armando D'Alterio ( Procuratore della repubblica della Corte di Appello di Potenza), Don Tonino Palmese ( Presidente della Fondazione Pol.i.s.) e il dott. Francesco De Core ( Direttore del "Il Mattino).


La Cerimonia d'Intitolazione è avvenuta alla presenza di Paolo Siani ( Presidente della Fondazione Giancarlo Siani Onlus) fratello di Giancarlo.

Queste sono le sue dichiarazioni pubblicate sulla pagina social :

" E ora Giancarlo vivrà qui, in questa Università, per sempre con voi.

E sono certo che guiderà i vostri studi e la vostra crescita.

Grazie a tutta la comunità dell'Università Vanvitelli e al Dipartimento di Giurisprudenza per aver scelto di intitolare l’aula dove i ragazzi possono studiare, stare in relax a Giancarlo, che era un ragazzo proprio come voi, che voleva solo fare il giornalista."


Foto dal web.



Se l'articolo vi è piaciuto mettete il like e iscrivetevi al CorriereBorbonico ⚜️


Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page